Giochi da tavolo #2

Ciao a tutti!

Riff Raff scatolaEccoci qui con il primo gioco che vogliamo presentarvi: Riff Raff, il preferito di Simone. Infatti l’ha comprato lui l’anno scorso alla fiera dei giochi di Essen 2014. Questo gioco è prodotto dalla casa Zoch zum Spielen quindi le regole sono facilmente reperibili anche in italiano. Si può giocare da 2 a 4 giocatori con età superiore a 8 anni e una partita dura in media 30 minuti. Questo gioco è adatto a coloro che amano i pirati e i giochi di equilibrio perché lo scopo del gioco è riuscire a mettere a bordo tutti i carichi.

materiale di gioco - Riff RaffIl materiale è composto da:
1 barca (che si monta con diversi pezzi);
40 carte da gioco di 4 colori diversi (blu, azzurro, rosso e viola);
32 oggetti da caricare sulla barca (4 barchette, 4 barili, 4 boccette, 4 casse, 4 marinai, 4 assi, 4 ratti e 4 bauli);
2 piedistalli a forma di onde.

costruzione barca - Riff Raff Montare il campo da gioco è molto semplice. Prima di tutto bisogna posizionare le onde in modo da formare una sorta di vulcano. Poi bisogna inserire l’anello di legno nella bocca del “vulcano”. In seguito bisogna inserire la stecca di legno con la palla in modo che quest’ultima stia all’interno del vulcano. Ora si può posizionare lo scafo della barca e il suo albero. I pennoni vanno posizionati aiutandosi con i perni mettendo i numeri crescenti dal basso verso l’alto.

Per iniziare a giocare ciascun giocatore prende un mazzo di carte di un colore e otto pezzi di legno con i diversi oggetti.

All’inizio di ogni giro ogni giocatore sceglie una carta dal suo mazzo e la mette coperta davanti a sé. Poi i giocatori gireranno le carte tutti insieme. Chi ha la carta più alta sarà il Capitano per il giro successivo. Se più giocatori hanno la stessa carta sarà il vecchio Capitano a decidere (in caso sia il primo giro il Capitano è il giocatore più anziano). Il primo a giocare sarà quindi il Capitano e poi si prosegue in ordine decrescente in base al numero della carta.

tavolo da Riff RaffIl numero della carta indica in quale parte della barca il giocatore dovrà piazzare uno degli oggetti di legno a sua scelta. Se si tratta di un pennone (da 5 a 10) e se su quella parte si trova già almeno un pezzo di legno può decidere se caricare uno o due pezzi di legno. Deve comunque annunciare se vuole mettere uno o due pezzi di legno prima di fare la sua giocata. Alcune piccole regole per caricare la barca sono:
– Il pezzo di legno può essere messo o appeso sulla barca con una o due mani.
– Il carico può sporgere fuori dalla barca, ma non su altre parti della barca stessa.
– Quando si carica la barca non si possono toccare con le mani gli altri pezzi di legno, ma li si può spostare con il pezzo caricato.
Se il carico cade dalla nave il giocatore può provare a recuperare i pezzi prendendoli al volo. Tutti i pezzi presi escono dal gioco. I pezzi invece che sono caduti li prende e li dovrà caricare durante il gioco come tutti gli altri pezzi.

Il giro finisce dopo che tutti hanno fatto la loro giocata. Le carte usate non si possono più usare e si sceglie una nuova carta per iniziare il nuovo giro. Quindi ogni carta è utilizzabile una volta sola durante il gioco.

Vince il primo giocatore che riesce a caricare tutti i suoi pezzi di legno. Se alla fine delle 10 carte non dovesse esserci nessun giocatore che ha finito i pezzi vince quello con il minor numero di pezzi.

Questo gioco è molto divertente perché ogni volta che si gioca si crea una situazione diversa sulla barca e non si sa mai quando potrebbero cadere i pezzi. Voi avete mai provato questo gioco?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...