Genere e numero in cinese

Ciao a tutti!

Dopo tantissimo tempo torno a fare una “lezione” di cinese. In cinese non ci sono le declinazioni della parola per indicare maschile, femminile, singolare e plurale. Per questo spesso vengono aggiunti dei caratteri ad una parola o viene sottinteso perché si può capire dal contesto.

Il genere viene espresso premettendo al nome di persona le forme 女 nǚ “donna” e 男 nán “uomo”. Ecco alcuni esempi:

女人 nǚrén donna

男人 nánrén uomo

女孩 nǚhái ragazza

男孩 nánhái ragazzo

Per quanto riguarda il numero invece il segno di pluralità è 们 men, che segue i nomi che designano persone (proprio come i pronomi personali). Aggiunge anche un’accezione di collettività. Questo suffisso non è obbligatorio in quanto i nomi nella loro forma semplice esprimono il singolare quanto il plurale. Ecco qualche esempio:

人 rén uomo/uomini -> 人们 rénmen uomini

朋友 péngyou amico/amici -> 朋友们 péngyoumen amici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...