Costruzione della frase in cinese

Ciao a tutti!

Eccoci qui per introdurre un nuovo argomento: i verbi. In cinese non essendoci declinazioni è molto importante l’ordine della frase. I componenti nella forma base seguono quest’ordine: Soggetto + Verbo + Oggetto (come avevo anche spiegato in questo post). Esistono diversi tipi di verbi che reggono diversi tipi di oggetto. L’oggetto più comune è l’oggetto diretto che è retto dai verbi transitivi e designa il fine verso cui è rivolta l’azione. Ecco alcuni esempi:

那个孩子看一本书。
Nà ge háizi kàn yī běn shū.
Quel ragazzo legge un libro.

那个先生吃一个苹果。
Nà ge xiānsheng chī yī ge píngguǒ.
Quel signore mangia una mela.

Se il verbo indica l’azione generica in sé deve essere seguito da un oggetto apparente che svolge una funzione puramente grammaticale. Ecco qualche esempi0:

我们常常看。
Wǒmen chángcháng kàn.
Ne leggiamo spesso. (Riferimento a qualcosa detto prima)

我们常常看书。
Wǒmen chángcháng kàn shū.
Leggiamo spesso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...