IBS Book Haul #1

Ciao a tutti!

Come probabilmente alcuni avranno visto su instagram (si ho aperto un profilo di recente che trovate qui), la scorsa settimana mi è arrivato un pacco di libri che ho ordinato su IBS. Ora vi mostro quello che ho preso.

IBS Book Haul_1

Visto per ShanghaiHo deciso di fare l’ordine perché questo libro costava solo 2,50€. Non ho mai letto nulla dell’autore, ma vorrei iniziare a leggere autori cinesi da un po’ oltre a quelli che di solito leggo per l’università. Il titolo è Visto per Shanghai e l’autore è Qiu Xiaolong. A quanto ho capito questo fa parte di una serie di romanzi in cui l’ispettore Chen è il protagonista.
“Cosa si nasconde dietro all’improvvisa scomparsa di una ex Guardia Rossa, moglie di un testimone chiave in un processo contro le Triadi che controllano il traffico di clandestini tra la Cina e gli Stati Uniti? Forse un rapimento di matrice mafiosa, oppure un segreto tormentato all’ombra della Rivoluzione culturale. Ma lo stesso governo cinese potrebbe non essere del tutto estraneo alla vicenda. L’ispettore Chen, aiutato da una collega americana, deve ritrovarla per scongiurare un grave incidente diplomatico.”

la sfida del numero cinqueUn altro libro che ho deciso di prendere è il quarto della saga Lorien Legacies di Pittacus Lore, ovvero La sfida del numero cinque. Ho aspettato tanto perché volevo prendere la versione economica della Tea, ma non vedo l’ora di iniziarlo per continuare la storia! Non vi lascio la trama di questo libro perché non voglio spoilerarvi nulla della saga, ma vi lascio la trama del primo così potete vedere se questo genere vi può interessare.
“Siamo arrivati in nove. In apparenza, siamo uguali a voi: vestiamo come voi. parliamo come voi, viviamo come voi. Ma non siamo affatto come voi. Siamo in grado di fare cose che voi non potete neanche sognare. Abbiamo poteri che voi non riuscite neanche a immaginare. Siamo più forti, più veloci e più abili di qualsiasi essere vivente del vostro pianeta. Avete presente i supereroi dei fumetti e quelli che ammirate al cinema? Una cosa del genere, però con una grossa differenza: noi siamo reali. Ci siamo rifugiati sulla Terra e ci siamo divisi per prepararci: dovevamo allenarci, scoprire tutti i nostri poteri e imparare a usarli. Poi ci saremmo riuniti, tutti e nove, e saremmo stati pronti. A combatterli. Ma loro hanno scoperto che siamo qui e adesso ci stanno dando la caccia. Vogliono eliminarci, l’uno dopo l’altro. Così siamo costretti a scappare, a spostarci in continuazione, ad avere paura della nostra stessa ombra. Attualmente mi faccio chiamare John Smith, e mi nascondo a Paradise, in Ohio. Credevo di essere al sicuro, ma ho commesso un errore gravissimo: mi sono innamorato di una mia compagna di scuola. E non potevo scegliere un momento peggiore. Perché loro hanno preso il Numero Uno in Malesia. Il Numero Due in Inghilterra. Il Numero Tre in Kenya. E li hanno uccisi. Io sono il Numero Quattro, lo sono il prossimo…”

ogni giornoPoi sotto consiglio della booktuber Martina di itsmemartin ho deciso di prendere Ogni giorno di David Levithan. La trama mi ispirava molto e dopo i consigli di Martina ho deciso di acquistarlo. Inoltre ho visto che ha vinto il Premio Mare di Libri 2014 come Miglior romanzo per giovani adulti.
“Da quando è nato, A si risveglia ogni giorno in un nuovo corpo. Per ventiquattr’ore abita il corpo di un suo coetaneo, che poi è costretto ad abbandonare quando il giorno finisce. Affezionarsi alle esistenze che sfiora è un lusso che non può permettersi, influenzarle un peccato di cui non vuole macchiarsi. Quando però conosce Rihannon, chiudere gli occhi e riprendere il cammino da nomade è impossibile: per la prima volta innamorato, A cerca di stabilire un contatto, di spiegare la sua maledizione, fino a convincere Rhiannon che è tutto vero, che quella che ogni giorno si presenta da lei è la stessa persona, anche se in un corpo diverso. Rhiannon si innamora a sua volta dell’anima di A, ma dimenticare il suo involucro è difficile, e pian piano la relazione con i mille volti di A si fa più delicata di un vetro sottile. Nel disperato tentativo di non perderla, A tradisce le sue regole, inizia a lasciare nelle esistenze quotidiane tracce e strascichi del suo passaggio, e qualcuno se ne accorge…”

Scrivimi ancoraInfine ho deciso di prendere due libri di Cecelia Ahern. Il primo è Scrivimi ancora, perché ho davvero adorato il film e non potevo non prendere anche il libro. La sovracoperta non mi piace molto perché ha la locandina del film però posso toglierla e lasciare la copertina che mi piace di più.
“Rosie e Alex si conoscono sui banchi di una scuola di Dublino e iniziano a scriversi messaggi su biglietti di carta. A poco a poco diventano inseparabili fino a quando quelle lettere tradiscono un sentimento nuovo, che li confonde e li appassiona. Un amore impossibile da esprimere, con tutte le contraddizioni tipiche di quell’età. Ma quando i due prendono coscienza di ciò che li lega veramente, Alex deve abbandonare Rosie e trasferirsi con la sua famiglia negli Stati Uniti. Straordinario collage di lettere, e-mail, bigliettini, sms e cartoline, Scrivimi ancora è un romanzo delicato e indimenticabile che a ogni pagina commuove e fa sorridere al tempo stesso. Una storia sugli scherzi del destino e sulla forza del vero amore.”

Un posto chiamato QuiL’altro romanzo di Cecelia Ahern che ho deciso di prendere è Un posto chiamato Qui. Visto che lo stile dell’autrice non mi dispiace (ho già letto Se tu mi vedessi ora) ho deciso di recuperare anche questo suo libro. Il tema della perdita non mi dispiace e quindi vorrei vedere come lo tratta l’autrice.
“Da quando una sua compagna di classe, anni prima, è scomparsa nel nulla, la protagonista è ossessionata dall’idea di perdere cose e persone: per questo è perennemente in fuga dai legami, siano l’affetto di genitori o l’amore del suo analista. Forse per questo ha deciso di dedicare la propria vita a cercare persone scomparse, offrendo ai familiari disperati un barlume di speranza. Poco prima di incontrare un uomo che da un anno non ha più notizie del fratello, scompare però anche lei: mentre fa jogging imbocca un sentiero poco tracciato in un bosco sconosciuto, e si ritrova in un luogo magico e reale al tempo stesso. Un posto chiamato Qui, dove finiscono tutte le cose e le persone che si sono smarrite, tutte le sensazioni, le voci, i suoni e gli odori che sono stati dimenticati. Un mondo parallelo dove Sandy ritrova i propri oggetti perduti e le persone che ha cercato per tutta la vita, dimenticando di cercare se stessa. E ora, lontana dai propri cari e dalla casa da cui per tanti anni è fuggita, Sandy vuole disperatamente una sola cosa: escogitare il modo per tornare indietro. Per la prima volta in vita sua è lei che vuole essere trovata.”

Voi avete letto qualcuno di questi libri? Come li avete trovati? Volete consigliarmi nuovi libri?


Hi everyone!

Maybe someone has already seen something on instagram (yes recently I’ve opened a profile that you can find here), but I want to tell you that I’ve bought some books from IBS. These are the books I’ve bought.

IBS Book Haul_1

Visto per ShanghaiI’ve decided to make an order because of the price of this book: only 2,50€! I didn’t read anything by this author yet, but I want to read more Chinese author, not only the ones I have to read for Univeristy. The title is A loyal Character Dancer and the author is Qiu Xiaolong. As I understood this is the second of a series of books about Inspector Chen.
“Inspector Chen’s mentor in the Shanghai Police Bureau has assigned him to escort U.S. Marshal Catherine Rohn. Her mission is to bring Wen, the wife of a witness in an important criminal trial, to the United States. Inspector Rohn is already en route when Chen learns that Wen has unaccountably vanished from her village in Fujian. Or is this just what he is supposed to believe? Chen resents his role; he would rather investigate the triad killing in Shanghai’s beauteous Bund Park. But his boss insists that saving face with Inspector Rohn has priority. So Chen Cao, the ambitious son of a father who imbued him with Confucian precepts, must tread warily as he tries once again to be a good cop, a good man, and also a loyal Party member.”

la sfida del numero cinqueAnother book I decided to pick is the forth of the Lorien Legacies’ saga, The Fall of Five by Pittacus Lore. I’ve waited so long because I want this economic edition and now I can finally continue the story. I don’t want to tell you the plot of this book because I don’t want to spoiler, but I leave you the plot of the first book: I am number four.
“Nine of us came here. We look like you. We talk like you. We live among you. But we are not you. We can do things you dream of doing. We have powers you dream of having. We are stronger and faster than anything you have ever seen. We are the superheroes you worship in movies and comic books–but we are real. Our plan was to grow, and train, and become strong, and become one, and fight them. But they found us and started hunting us first. Now all of us are running. Spending our lives in shadows, in places where no one would look, blending in. We have lived among you without you knowing. But they know. They caught Number One in Malaysia. Number Two in England. And Number Three in Kenya. They killed them all. I am Number Four. I am next.”

ogni giornoAfter some advice by Martina, italian booktuber, I’ve decided to buy Every Day by David Levithan. I like the plot and I find out that this book win tha award “Mare di Libri 2014” for beeing the best romance for young adult.
“It’s all fine until the morning that A wakes up in the body of Justin and meets Justin’s girlfriend, Rhiannon. From that moment, the rules by which A has been living no longer apply. Because finally A has found someone he wants to be with—day in, day out, day after day.”

 

 

 

 

Scrivimi ancoraLastly I decided to bought two books by Cecilia Ahern. The first is Love, Rosie because I really loved the movie so I look forward to read the book. I don’t like so much the book cover because it rapresent the movie’s poster, but I can remove it so it’s ok.
“Rosie and Alex are destined for one another, and everyone seems to know it but them. Best friends since childhood, their relationship gets closer by the day, until Alex gets the news that his family is leaving Dublin and moving to Boston. At 17, Rosie and Alex have just started to see each other in a more romantic light. Devastated, the two make plans for Rosie to apply to colleges in the U.S. She gets into Boston University, Alex gets into Harvard, and everything is falling into place, when on the eve of her departure, Rosie gets news that will change their lives forever: She’s pregnant by a boy she’d gone out with while on the rebound from Alex. Her dreams for college, Alex, and a glamorous career dashed, Rosie stays in Dublin to become a single mother, while Alex pursues a medical career and a new love in Boston. But destiny is a funny thing, and in this novel, structured as a series of clever e-mails, letters, notes, and a trail of missed opportunities, Alex and Rosie find out that fate isn’t done with them yet.”

Un posto chiamato QuiThe other book by Cecelia Ahern is A place called Here. I like the writing style of this author, in fact I’ve already read If you could see me now. I like the themes presented in the book and I want to see how the author will analyse them.
“Since Sandy Shortt’s classmate disappeared 20 years ago, she has been obsessed with missing things. Finding becomes her goal – whether it’s a missing sock or the graver issue of finding the people who vanish from their lives. Sandy dedicates her life to finding these missing people, offering devastated families a flicker of hope.”

Have you read this books? Do you like them? Do you want to suggest me new book to read?

Annunci

6 thoughts on “IBS Book Haul #1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...