Recensione: Il seggio vacante / Review: The Casual Vacancy

Ciao a tutti!

Finalmente sono riuscita a finire di leggere “Il seggio vacante” di J.K.Rowling e devo dire che non mi ha entusiasmato particolarmente.

il seggio vacanteLa storia parla della vita delle persone che abitano la cittadina inglese Pagford. Purtroppo è morto il consigliere Barry Fairbrother e per questo è rimasto un “seggio vacante” (ecco spiegato il titolo). Il lettore può seguire le vicende delle diverse persone della città fino alla nuova elezione. Il finale ha un colpo di scena che non mi aspettavo e che mi ha lasciato un po’ triste.

La narrazione è scorrevole, ma secondo me è un po’ lenta e credo che per questo motivo non sono rimasta incollata alle pagine per scoprire come finisse la storia. Non sono rimasta affezionata a nessun personaggio in particolare, forse perché non ho trovato un personaggio principale, ma una serie di storie dei vari personaggi.

E voi? Avete letto questo libro? Vi è piaciuto?


Hi everyone!

Finally I finished reading “The Casual Vacancy” by J.K.Rowling and I have to say that I didn’t appreciate so much.

the-casual-vacancyThe story is about people who are living in Pagford. Unfortunately the council member Barry Fairbrother is died and for that reason there is a “casual vacancy” (know who know why the title is like that). Readers can follow the events of the different people of Pagford until the new election. The end has a twist that I didn’t expected and let me fell a bit sad.

The reading is flowing, but I think it’s so slow. Maybe fot this reason I didn’t read it so fast and I didn’t glue on pages. I didn’t attached to anyone of the characters, maybe because there wasn’t a principale role, but only a lot of characters with different stories.

What about you? Have you read this book? Do you like it?

Annunci

4 thoughts on “Recensione: Il seggio vacante / Review: The Casual Vacancy

  1. Ho comprato questo libro pochi giorni dopo la sua uscita, in Inghilterra nel 2012…da allora è messo nella mia libreria. Ho provato a leggerlo più volte, ma non sono mai riuscita ad andare oltre le prime 60 pagine. Non mi ha mai coinvolta e con chiunque ne parlassi mi diceva di non perdere tempo perché non ne vale la pena. Che peccato, dalla Rowling mi aspettavo ben altro

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...