Eling Park e Graffiti Street

Ciao a tutti!

Oggi vi voglio parlare di un’altra giornata alla scoperta di Chongqing. In particolare vi racconterò della domenica in cui sono andata a visitare l’Eling Park e la Graffiti Street.

Raggiungere l’Eling Park (鹅岭公园) è molto facile perché sulla linea 1 (rossa) della metro c’è la fermata con il medesimo nome. Una volta usciti dalla metro dovete seguire una stradina in salita e dopo pochi metri siete arrivati. L’ingresso al parco è gratuito e non è molto grosso. Se è una bella giornata, come quella che ho beccato io, vale la pena salire su una piccola torre a godersi il panorama. Per salire sulla torre bisogna pagare un biglietto di 5¥.

Dopodiché ho preso un taxi e mi sono spostata alla Graffiti Street (Huangjueping). Devo dire che da questa strada mi aspettavo molto di più, invece ho notato che i disegni non sono stati tenuti benissimo e ce ne sono meno di quelli che mi aspettavo. Però in questa zona c’è anche una scuola d’arte e qui si possono trovare alcune statue divertenti.

Vi lascio alcune foto della giornata, che è stata una delle poche soleggiate a Chongqing. A presto!


Hi everyone!

Today I want to tell you about the day I went around Chongqing. In particular I want to tell you about the Sunday I visited Eling Park and the Graffiti Street.

Reach Eling Park (鹅岭公园) it’s really easy, because on the metro line 1 (red) there is a metro station called exactly Eling Park. When you get out of the metro station you have to go up in a little street and after a while you arrived. The entrance is free and the park is not that big. If is a really sunny day, as the day I went there, you can go up in a tower and see a wonderful view of Chongqing. To get up there you have to pay only 5¥.

After visiting the park, I took a taxi and I went to the Graffiti Street (Huangjueping). I was expecting a bit more from this place. The graffiti weren’t that much and are not well kept. But if you like art in this district there is an art school. In the garden of the art school you can see a lot of funny and strange sculptures and work of arts.

I leave you some photos of one of the sunniest day in Chongqing. Read me soon!

Eling Park_1

Eling Park_2

Eling Park_3

Eling Park_4

Graffiti Street_1

Graffiti Street_2

Graffiti Street_3

Graffiti Street_4

Graffiti Street_5

Graffiti Street_6

Ciqikou

Ciao a tutti!

Oggi vi voglio parlare del sabato in cui con alcune ragazze italiane sono andata a visitare il quartiere di Ciqikou 磁器口.

Raggiungere Ciqikou è molto semplice perché la linea 1 (rossa) della metro ha una fermata con lo stesso nome. Purtroppo la metro non raggiunge tutte le zone della città, ma ci sono sicuramente anche molti bus che ti portano a Ciqikou.

Ciqikou 磁器口 (letteralmente ‘porto di porcellana’) è un quartiere ricostruito in stile architettonico cinese tradizionale ed è composto da vari vicoletti dove si affacciano diversi piccoli negozietti che vendono di tutto, da cibo particolare a piccoli souvenir. Infatti qui ho preso una tazza ricavata dal bambù, su cui puoi farci incidere quello che vuoi, dal nome della persona tradotto in caratteri a un particolare chengyu (tipica frase a 4 caratteri che ricorda un po’ i nostri proverbi italiani). Oltre a questi negozietti abbiamo anche avuto l’opportunità, con una piccola offerta, di visitare un tempio buddista. Non mi sarei mai aspettata che in un posto così turistico ci fosse anche un piccolo tempio arroccato su una collinetta.

Vi lascio alcune foto di questo luogo, sperando che vi piacciano e vi facciano immergere un po’ nel mondo cinese!

A presto!


Hi everyone!

Today I want to tell you about the Saturday I spent with some other Italian girls visiting Ciqikou 磁器口.

Reach Ciqikou it’s really easy, because the metro line 1 (red) has a metro station called ‘Ciqikou’ so you cannot make mistake. Unfortunately the metro of Chongqing doesn’t reach every part of the city, but I’m sure you can find a bus to get there.

Ciqikou 磁器口 (literally ‘Porcelain port’) is a reconstructed area where you can see the ancient roof of traditional Chinese culture. It’s full of little shops where you can find whatever you want, strange food, paintings, Sichuan Opera’s houses and little souvenirs. There I found the perfect gift for my cousin: a mug carved by bamboo and on it you can engrave some Chinese characters. Unexpectedly around this little streets we also find a Buddhist Temple. To enter you have to offer some coin, but it’s really nice because it’s completely on a little hill.

I leave some photos of the place, hope you like them and you feel more about the Chinese culture!

Read me soon!

Ciqikou_1

Ciqikou_2

Ciqikou_3

Ciqikou_4

Ciqikou_5

Ciqikou_6

Ciqikou_7

Ciqikou_8

Ciqikou_9

Aggiornamenti #7 / Updates #7

Ciao a tutti e bentornati sul blog!

Scusate se non mi faccio sentire da un bel po’ di tempo, ma sono tornata in Italia da quasi due settimane e ho dovuto sistemare alcune cose e riprendere la mia vita qui. Spero di riuscire presto a preparare i post di cosa ho visitato a Chongqing e dintorni, ma devo dire che questa città non mi ha entusiasmata come Shanghai.

Vi lascio del foto del bellissimo tramonto che mi ha accolto mentre atterravo all’aeroporto nel mio volo di rientro.

A presto!

20170715_214629


Hi everyone and welcome again on my blog!

Sorry if I didn’t write for a few months, but I’m in Italy now and I have to do some stuff and to be used again to my life here. I hope to write soon about my experience in Chongqing, but I have to told you that I didn’t like this city much as I liked Shanghai.

I leave you some photos of the beautiful sunset which surprise me on the landing of my coming back flight.

Read me soon!

20170715_214629

Chengdu

Ciao a tutti!

A Marzo abbiamo deciso di dedicare un weekend alla visita della città di Chengdu 成都, che è la capitale della provincia del Sichuan 四川省.

Il 10 Marzo quindi abbiamo preso il treno veloce alle 15.20 del pomeriggio e in circa un’ora e cinquanta minuti abbiamo raggiunto la stazione ovest di Chengdu (il prezzo per questo tipo di biglietto è 154¥). Ci siamo subito diretti al nostro ostello, che era molto particolare perché situato all’interno di una zona residenziale. Per questo motivo è un po’ difficile da trovare, ma ci siamo trovati molto bene anche perché il proprietario ci ha fatto provare il tè preparato con il tradizionale metodo cinese. Comunque dopo esserci sistemati, siamo usciti per andare a visitare un po’ la città e per trovare un ristorante dove mangiare cena. Girovagando ci siamo imbattuti nel quartiere tibetano e per questo motivo abbiamo deciso di mangiare in uno di questi ristoranti tibetani. Il cibo era molto buono e per questo motivo abbiamo deciso di cenare qui anche la sera seguente. Dopo cena ci siamo diretti verso il ponte anshun 安顺桥, che è molto particolare perché ricorda gli edifici dei templi con i tetti a punta e di notte è molto illuminato. Di fianco a questo ponte si trova la zona notturna più famosa di Chengdu (九眼桥 jiǔyǎnqiáo) che è ricca di locali, alcuni anche con musica dal vivo.

Il giorno dopo, 11 Marzo, abbiamo deciso di visitare come prima cosa il Tempio dedicato a Zhuge Liang 诸葛亮, detto anche Marchese Wu (武侯祠 Wuhouci). Fu nominato ministro e stratega militare sotto l’Impero di Liu Bei 刘备 del Regno di Shu durante il periodo dei Tre Regni 三国 e per questo il tempio è anche dedicato allo stesso Imperatore Liu Bei. L’ingresso per gli studenti costa 30¥. All’interno del tempio sono conservate diverse statue di Zhuge Liang, dell’Imperatore Liu Bei e di altri ufficiali. Inoltre sono presenti numerose tavole di pietra con incisioni di poemi celebri. Dopodichè, visto che gratuito e molto vicino, ci siamo recati al Parco del Popolo (人民公园 rénmín gōngyuán). Magari sentendo la parola parco si pensa ad un posto tranquillo dove poter leggere un libro, mentre in Cina non è così. Infatti questo parco è il luogo di ritrovo per gli anziani che vogliono giocare a carte o a mahjong o per esibizioni di cori locali, musicisti e ballerini. Inoltre ci sono vari artisti tra cui pittori e rittrattisti. All’interno del parco è anche presente un piccolo laghetto dove si può affittare una piccola barca per farsi un giretto. Ci sono anche diverse case da tè all’aperto con tavoli e sedie di bambù dove si può gustare una bella tazze di tè cinese. Poi ci siamo recati alla piazza principale (天府广场 tiānfǔ guǎngchǎng). Sinceramente questa piazza non mi è piaciuta molto perché l’ho trovata molto spoglia e inoltre la statua di Mao è di fronte alla piazza e non all’interno come mi sarei aspettata. Inoltre sotto la piazza c’è un centro commerciale pieno di negozi e bancarelle dove comprare tipici snacks cinesi. Dopo siamo andati a vedere la via commerciale più famosa di Chengdu (春熙路 chūnxīlù), dove però non ci siamo fermati a fare shopping perché i prezzi erano veramente assurdi. A fine giornata siamo anche riusciti a visitare il Monastero Wenshu (文殊院 wénshūyuàn) gratuitamente.

Il mattino dopo ci siamo alzati presto per andare a vedere i panda (大熊猫繁育研究基地 dàxióngmāofányùyánjiūjīdì), perché al mattino sono un po’ più attivi. Il biglietto di ingresso per noi studenti è costato 29¥. Il centro è molto grande e all’interno ci sono anche un museo e un bar. Secondo me i panda più belli sono quelli tradizionali, ma all’interno del centro ci sono anche i panda rossi, che sono più piccoli e assomigliano a delle volpi. Dopo questa bellissima esperienza siamo tornati in centro città per visitare due tipiche vie turistiche (宽窄巷子 kuānzhǎi xiàngzi), dove ci sono molti negozietti con cibi tipici e alcune sale da tè dove mettono in scena alcuni pezzi dell’opera del Sichuan. Dopo ci siamo recati al parco della cultura (文化公园 wénhuà gōngyuán) che era ricco di fiori. Infine, prima di andare a prendere il treno per tornare a Chongqing, abbiamo visitato il Tempio Taoista Capra di Bronzo (青羊宫 qīngyáng gōng). Il prezzo di ingresso è di 10¥, ma per gli studenti è 5¥.

Spero che il nostro percorso vi sia piaciuto, qual è la parte che vi è piaciuta di più? Io in assoluto ho adorato la visita al centro dei panda. Voi avete già visitato questi posti?

Vi lascio alcune foto scattate nel weekend, ma tornate presto per nuovi racconti sulle mie avventure qui a Chongqing e dintorni!


Hi everyone!

In March we decided to spend a weekend visiting the city of Chengdu 成都, the capital of Sichuan province 四川省.

The 10th of March we took the fast train from Chongqing at 3.20 p.m. And in less then 2 hours we reached the west train station of Chengdu (the price for that ticket is 154¥). We immediately go to our hostel, which was a bit difficult to find because it was in a residential area. Anyways the owner is really kind and he let us taste the real Chinese tea for free. So we leave our luggage in the hostel and we immediately go out to have a look around the city and to find a good restaurant o eat dinner. Walking around we found a Tibetan restaurant that was very good (and for that reason the day after we went again in the same restaurant). After the dinner we walk until the Anshun bridge安顺桥, which is very particular because is build as a Chinese temple and when it’s dark is all illuminated. Very close to this bridge there is the most famous night life area (九眼桥 jiǔyǎnqiáo), where there are a lots of pubs where some people play live music.

The next day, 11th of March, we decided to visit firstly the Temple dedicated to Zhuge Liang 诸葛亮, also know as Marquis Wu (武侯祠 Wuhouci). During the Empire of Liu Bei 刘备 of the Kingdom of Shu in the period of Three Kingdoms 三国, he assisted the emperor. The ticket for the student is 30¥. In the Temple are keeped a lot of statue of Zhuge Liang, of the Emperor Liu Bei and of other officials. There are also many stone board where are carved different kind of famous poems. After that we visited People’s Park (人民公园 rénmín gōngyuán), because was really close and free entrance. Maybe when you think about a park you think that it’s a quite place where you can read a book, but here in China the parks are not like that. In fact, this park is the place where the older people come to play cards or mahjong or even to sing, to play instruments or to dance. There are also a lot of artists and painters. In the middle of the park you can also find a little lake and you can rent a boat to have a nice trip. If you want to try a good cup of Chinese tea you can also seat in one of the tea house. Then we reach the main square (天府广场 tiānfǔ guǎngchǎng). I didn’t like so much this square, because I think there is nothing special there and the statue of Chairman Mao is not in the square, but is just in front of it. Another thing I didn’t like about the square is that underneath it there is a little shopping mall. And some Chinese shops where you can buy traditional Chinese food. Then we walk until the most famous shopping street in Chengdu (春熙路 chūnxīlù), but we didn’t stop to buy anything because we don’t have so much money. Before to going to dinner we visited the Wenshu Monastery (文殊院 wénshūyuàn), which has free entrance.

The next day we woke up really early because we want to see the pandas (大熊猫繁育研究基地 dàxióngmāofányùyánjiūjīdì), during the morning they are more active. The ticket for student is 29¥. The site is really big and there are also a little museum and a coffee bar. The panda is the animal I love the most, but in the site there are also the red pandas, which are smaller and similar to foxes. After this beautiful experience with the pandas we went back to the city center and we walked through two typical touristic street (宽窄巷子 kuānzhǎi xiàngzi), where there are a lots of different shops with typical Chinese food and some tea house where you can watch the Sichuan Opera. Then we visited the Cultural Park (文化公园 wénhuà gōngyuán), which was plenty of beautiful flowers. Before took the train to come back to Chongqing we visited the Bronze Goat Taoist Temple (青羊宫 qīngyáng gōng). The ticket is 10¥, but for student it’s only 5¥.

I hope you liked our trip to Chengdu, which part do you liked most? I really loved the panda’s site. Do you already visited some of this places?

I leave you some photos of the day, but come back soon to read some new adventures here in and around Chongqing!

Chengdu_1

Chengdu_2

Chengdu_3

Chengdu_4

Chengdu_5

Chengdu_6

Chengdu_7

Chengdu_8

Chengdu_9

Chengdu_10

Chengdu_11

Chengdu_12

Chengdu_13

Chengdu_14

Chengdu_15

Chengdu_16

Chengdu_17

Chengdu_18

Chengdu_19

Chengdu_20

Chengdu_21

Chengdu_22

Chengdu_23

Huayan Temple

Ciao a tutti!

Oggi voglio parlarvi di un tempio non molto noto che ho visitato in un pomeriggio di marzo. Il tempio si chiama Huayan (华岩寺) e non è molto facile da raggiungere, ma secondo me è carino da visitare. Si trova a Chongqing nel distretto jiulongpo, ma si può raggiungere solamente in bus o in taxi (purtroppo non ci si può arrivare con la metro). L’ingresso è gratuito e il tempio è situato in mezzo ad un parco quindi in primavera dovrebbero esserci anche dei bei alberi fioriti. La statua che mi è piaciuta di più è quella placcata d’oro che si può vedere subito dopo l’ingresso.

Vi lascio alcune foto, ma tornate presto per nuovi racconti sulle mie avventure qui a Chongqing e dintorni!


Hi everyone!

Today I want to tell you about a temple I visited one afternoon of march. The temple is called Huayan (华岩寺) and it’s not so easy to reach, but I think it’s really beautiful. The temple is situated in Chongqing in the Jiulongpo district, but you can get there only by taxi or bus (unfortunately there isn’t a metro station near). There is no ticket to entrance and the temple is situated in a garden so I believe that in spring the atmosphere there became more wonderful. The part I liked the most is the first statue you see after the main gate, because is made of gold.

I leave you some photos, but come back soon to read some new adventures here in and around Chongqing!

Huayan Temple_1

Huayan Temple_2

Huayan Temple_3

Huayan Temple_4

Huayan Temple_5

Dazu Rock Carving

Ciao a tutti!

Domenica 5 Marzo, insieme ad alcuni nuovi amici sono andata a visitare le incisioni rupestri di Dazu (Dazu shike 大足石刻). La città di Dazu si trova a circa due ore a ovest di Chongqing e oltre a essere una città è anche uno dei distretti della municipalità di Chongqing. Alle 9.40 siamo partiti dalla stazione dei bus di Chongqing per raggiungere Dazu. Un volta arrivati alla stazione dei bus di Dazu abbiamo preso un pullman di linea per raggiungere il sito delle incisioni rupestri. Il biglietto complessivo è costato 48¥. Purtroppo il tempo non era dei migliori infatti pioveva, ma per fortuna non pioveva troppo forte e siamo riusciti comunque a visitare tutto. Abbiamo fatto il biglietto cumulativo per visitare sia il sito principale che quello situato più a nord. Per gli studenti questo biglietto costa 85¥. Il sito principale è molto carino, però purtroppo non abbiamo potuto vedere bene l’attrazione principale (il buddha sdraiato) perché era sotto manutenzione e quindi aveva una brutta rete verde davanti. Dopo pranzo ci siamo recati al sito più a nord e anche questo è bellissimo soprattutto se avete la fortuna di visitarlo da soli, non c’era proprio nessuno, come noi! Poi ci siamo anche recati ad una pagoda lì vicino e a vedere due statue giganti scavate nella pietra. Siamo poi tornati a Chongqing con l’ultimo bus disponibile. La giornata non mi è dispiaciuta, peccato un po’ per la pioggia!

Vi lascio alcune foto della giornata, ma tornate presto per nuovi racconti sulle mie avventure qui a Chongqing e dintorni!


Hi everyone!

Sunday 5th of March, with some new friends, I went to visit the Dazu Rock Carving (Dazu shike 大足石刻). The city of Dazu is two hours away from Chongqing and it’s also one of the districts of the municipality of Chongqing. We left the Chongqing bus station at 9.40. When we arrived at the Dazu bus station we took another bus to reach the place of the rock carving. The bus ticket to get there it costs 48¥. The weather wasn’t the best because it was raining, but fortunately it didn’t rain so strong so we manage to visit all the site. We bought a cumulative ticket to visit the main site and the one in the north. For the students this ticket costs 85¥. The main area is really beautiful, but unfortunately the best part (the lying Buddha) was under reconstruction, so we couldn’t see it well. After lunch we went to the northern site and this was really wonderful because we had the fortune to visit it alone (there were no people there). Near the site there s also a little pagoda and two big statue carved in the rocks. Then we came back to Chongqing with the last bus. The day was quite good, but I hate the rain!

I leave you some photos of the day, but come back soon to read some new adventures here in and around Chongqing!

Dazu Rock Carving_1

Dazu Rock Carving_2

Dazu Rock Carving_3

Dazu Rock Carving_4

Dazu Rock Carving_5

Dazu Rock Carving_6

Dazu Rock Carving_7

Dazu Rock Carving_8

Dazu Rock Carving_9

Dazu Rock Carving_10

Dazu Rock Carving_11

Dazu Rock Carving_13

Dazu Rock Carving_14

Dazu Rock Carving_15

Dazu Rock Carving_16

Dazu Rock Carving_17

Dazu Rock Carving_18

Dazu Rock Carving_19

Dazu Rock Carving_20

100 followers!

Ciao a tutti!

Da poco ho raggiunto i 100 followers e volevo ringraziare tutti quelli che hanno deciso di seguirmi e che commentano i post, nonostante io non stia mantenendo una pubblicazione dei post costante! Quando ho aperto il blog quasi 2 anni fa non credevo di poter scrivere qualcosa di interessante… Grazie mille per la fiducia!


Hi everyone!

A few days ago I reach 100 followers and for that reason I want to say thanks to all of you who decided to follow my blog and maybe leave some comments, even if I didn’t regularly publish posts! When I opened this blog quite 2 years ago I wasn’t thinking of that… Thank you very much!

thank following